Galleria degli Uffizi: come arrivare, cosa vedere e quanto costa. La Guida Completa


In questa guida sulla Galleria degli Uffizi vi porteremo alla scoperta della galleria d’arte più famosa e più bella d’Italia. La Galleria degli Uffizi comprende l’ex Palazzo degli Uffizi, il Corridoio Vasariano e Palazzo Pitti. Contiene opere d’arte dal XII al XVIII secolo, ma soprattutto la miglior collezione del Rinascimento fiorentino.

Oggi sono una delle principali attrazioni di Firenze e, come vedremo nel prossimo paragrafo riguardo alle informazioni su come arrivare alla Galleria degli Uffizi, sono meta di milioni di turisti all’anno. Se anche voi state cercando suggerimenti o consigli su cosa fare alla Galleria degli Uffizi, quando andare alla Galleria degli Uffizi e più in generale cosa devi sapere sulla Galleria degli Uffizi (incluso quanto costa il biglietto per la Galleria degli Uffizi), vi consiglio di prepararvi a prendere appunti e continuare a scorrere questa nostra nuova guida su cosa vedere alla Galleria degli Uffizi.

Come arrivare alla Galleria degli Uffizi

Partiamo dalle indicazioni su come arrivare alla Galleria degli Uffizi. Firenze si può raggiungere facilmente da qualsiasi punto dell’Italia. Quasi tutte le città italiane hanno un collegamento diretto o meno con Firenze, sia per quanto riguarda il treno che per quanto riguarda l’aereo.

Una volta arrivati a Firenze, per raggiungere la Galleria degli Uffizi avete ben cinque alternative:

  • dalla stazione Santa Maria Novella di Firenze è facilmente raggiungibile anche a piedi, fino a Piazza della Signoria da Via dei Cerretani fino a Piazza del Duomo. Svoltare a destra in Via Calzaiuoli fino a Piazza Signoria; accanto alla Loggia de’ Lanzi, si trova il Chiasso de’ Baroncelli. A piedi a pochi metri troverete l’ingresso agli Uffizi.
  • taxi, che potete prendere da qualunque zona in cui vi trovate.

Informazioni prima della partenza

La prima cosa che devi sapere sulla Galleria degli Uffizi è che potresti trovare una lunga coda, ma il biglietto si può prenotare anche online, così da poter evitare le lunghe code. I prezzi della Galleria degli Uffizi sono abbastanza economici. Ma lo vedremo meglio più avanti, nella sezione dedicata appunto alle informazioni sui prezzi della Galleria degli Uffizi. Prima, però, ecco cosa devi sapere sulla Galleria degli Uffizi ed il tour guidato per preparare al meglio la vostra escursione:

  • depositare zaini, borse e altri oggetti ingombranti nella zona guardaroba;
  • mantenere un tono moderato della voce;
  • tenere un comportamento che non metta a rischio l’incolumità delle opere;
  • avere un abbigliamento consono;
  • vietato utilizzare bastoni da trekking;
  • fumare;
  • fotografare con l’uso del flash; fotografare o effettuare riprese video con selfie sticks, stativi e attrezzature professionali di qualunque genere;
  • introdurre animali, con l’eccezione dei cani guida per non vedenti, dei servicedog per assistenza ai disabili e degli animali domestici, di cui è certificato il supporto a cure terapeutiche (pet therapy) con certificazioni rilasciate da medici di strutture sanitarie pubbliche.

Orari e giorni di apertura della Galleria degli Uffizi

La Galleria degli Uffizi è aperta tutti i giorni dalle 8.15 alle 18.50, eccetto il lunedì che è chiuso. Altri giorni di chiusura sono il 1° gennaio, il 1° maggio e il 25 dicembre.

L’ingresso alla Galleria degli Uffizi è gratuito in diversi giorni dell’anno, secondo un calendario stilato in precedenza e in particolar modo nella settimana dei Musei.

Galleria degli Uffizi: cosa vedere in un giorno

Arriviamo quindi nel vivo della nostra guida per raccontarvi cosa vedere alla Galleria degli Uffizi. Se visiti Firenze, devi fare assolutamente tappa alla Galleria degli Uffizi per ammirare le numerose opere che contiene, il Palazzo Pitti e il Giardino Bobolo al suo interno.

Per visitare la Galleria degli Uffizi ci vogliono almeno 2-3 ore, ed è consigliabile acquistare il biglietto in anticipo per evitare la coda e quindi guadagnare tempo.

Galleria degli Uffizi: tour con ingresso prioritario

Un tour per immergersi nell’arte e nella storia del Rinascimento con una guida che spiegherà tutto nei minimi particolari. Dalle opere di Leonardo a quelle di Botticelli, fino ad arrivare a Caravaggio e Michelangelo.

Firenze: Accademia, Uffizi e tour del centro

Un tour di mezza giornata con visita all’Accademia, alla Galleria degli Uffizi e nel centro di Firenze. Un modo per scoprire Firenze in tutti i suoi dettagli. Una visita guidata per  ammirare le opere delle due Gallerie più gli spettacolari monumenti e punti nevralgici di Firenze.

Galleria degli Uffizi: costo e informazioni sui prezzi

I prezzi della Galleria degli Uffizi variano in base alla tipologia di biglietto. Ecco quanto costa il biglietto per la Galleria degli Uffizi secondo il tariffario 2020:

  • Intero 12€
  • Ridotto 2€ per i cittadini dell’Unione Europea di età compresa tra i 18 e i 25
  • Gratuito per chi non ha raggiunto la maggiore età, per i disabili e per chi studia o è docente in scuole o università di Arte, Architettura, Restauro, Belle Arti.

I biglietti per la Galleria degli Uffizi online sono acquistabili tramite il portale il sito della Galleria. Se, invece, volete visitare  il complesso della Galleria: Uffizi, Palazzo Pitti e Giardino Boboli il prezzo è di 18€ e può essere utilizzato per tre giorni.

Dove dormire a Firenze



Booking.com

 

Arriviamo quindi alla conclusione della nostra guida su cosa vedere alla Galleria degli Uffizi, ma prima di lasciarvi ecco alcuni consigli su dove dormire in zona Galleria degli Uffizi. La zona migliore in cui dormire per essere più vicini alla Galleria degli Uffizi è nei pressi della stazione di Santa Maria Novella di Firenze, la zona in cui è più facile raggiungere la Galleria degli Uffizi, anche a piedi. In qualsiasi zona di Firenze, però, si alloggia, anche con un taxi è semplice raggiungere il Museo.

Le migliori guide consigliate da Amazon