Cosa vedere e fare a Firenze per un weekend romantico: le migliori idee


San Valentino si avvicina e non c’è nulla di meglio di decidere di passare un weekend all’insegna dell’amore in una delle bellissime città che offre l’Italia. Da Nord a Sud, in questo articolo ci fermiamo invece al centro con una delle opere d’arte “all’aria aperta” del nostro belpaese: Firenze. Il capoluogo toscano è da sempre uno degli epicentri della penisola: con tutta l’arte e la cultura che offre è considerata da centinaia di anni tra le città più belle, meta per turisti da tutto il mondo.

Se quindi avete in mente di trascorrere un weekend romantico a Firenze, siete arrivati nel posto giusto. Qui saranno elencati consigli per tutte le tipologie di esperienze: da coppie sposate, a giovani fidanzati fino a chi decide di intraprendere un’esperienza “wild” su Bakeca incontri Firenze lasciandosi andare a un’avventura d’amore.

Piazzale Michelangelo

Iniziamo la rassegna delle idee per un weekend romantico a Firenze con il più “classico” dei consigli. Qual è la prima cosa da fare quando si è arrivati a Firenze? Ammirarla dall’alto! Il panorama che offre Piazzale Michelangelo (il punto di osservazione più famoso della città) sarà mozzafiato, da lasciare senza parole. E vi farà venire una voglia matta di addentrarvi in tutti i vicoli più segreti e belli di questa straordinaria città.

Ponte Vecchio e Arno

Scesi dal Piazzale Michelangelo, concentriamoci sui luoghi da visitare in compagnia nella città di Firenze. Per rispettare i consigli più classici, è giusto nominare una passeggiata sull’Arno così come su Ponte Vecchio: uno dei luoghi più belli di Firenze e chi vi farà venire voglia di non lasciare mai questa città! Inutile consigliarvi una bella cena romantica con vista sul Ponte Vecchio: Il Ricettario, La Grotta Guelfa – insieme a tanti altri ristoranti – sono delle mete ideali per godervi le gustose pietanze di Firenze e toscane.

Centro storico

Il solo centro storico di Firenze basterebbe per essere la cornice perfetta per una dichiarazione d’amore. Una passeggiata, mano nella mano, e le strade del centro storico di Firenze rappresentano un’esperienza tanto semplice quanto autentica. Lasciatevi trasportare dalle vie, visitate il famoso Duomo, la cupola di Brunelleschi o il Campanile di Giotto ma potete anche non fissarvi nessuna meta precisa.

Ogni vicolo, piazza e strada di Firenze è in grado di regalare ricordi indelebili.

I luoghi più “segreti” di Firenze

Un’idea sicuramente originale per visitare e passare un weekend romantico a Firenze è quella di vivere la città in un modo “inedito”. Si tratta di un’idea consigliata soprattutto per chi è già stato a Firenze – più volte – ma vorrebbe visitarla ancora una volta: ogni città, anche le più famose, sanno comunque offrire alcuni lati sconosciuti ai più. E Firenze non fa di certo eccezione.

Soprattutto gli amanti dell’arte sapranno apprezzare questi consigli più “segreti”: tutti sanno che Firenze è la città di Dante Alighieri, ma in meno sanno che – a pochi passi da Piazza della Signoria (altro luogo must da visitare se si è a Firenze per la prima volta) – si trova proprio quella che era stata la casa natale del poeta.

Altro luogo segreto è quello del Parco d’Arte Enzo Pazzagli. La bellezza di questo posto? Unisce una passeggiata all’aria aperta con la visita di un museo. Per passare un momento di pace con il proprio partner, questo luogo è l’ideale. Si tratta infatti di un grande parco con all’interno diverse installazioni dell’artista, appunto, Enzo Pazzagli. Si trova a circa 15 minuti di macchina dal centro storico di Firenze e può essere sicuramente la “mossa giusta” per sorprendere il proprio partner, magari amante dell’arte.